Lubrificanti Tamoil, Motul, 100% sintetici per un ottimizzazione consumi e pulizia motore. - Elettronew



Lubrificanti Auto e Moto

Elettronew Feedaty 4.9 / 5 - 5717 feedbacks

Lubrificanti Auto e Moto

Con il nome di oli lubrificanti si identifica una classe di miscele liquide utilizzate per la lubrificazione di organi meccanici.

Dal punto di vista chimico, sono costituiti da una base di natura idrocarburica e da un insieme di additivi (presenti in genere dal 10 al 30% in volume), i quali possono essere di origine minerale, semisintetica o sintetica. Nel caso di olio lubrificante utilizzato su veicoli, si parla più specificatamente di olio motore.

Possono essere:

  • sintetici: additivi ottenuti mediante processi chimici di laboratorio, che assicurano prestazioni superiori in condizioni estreme di temperatura, pressione e sollecitazioni; 
  • semi-sintetici additivi misti ottenuti mediante processi chimici o presenti in natura; 
  • minerali: additivi che non vengono generati da processi chimici di laboratorio.

Il codice può essere costituito da un solo numero ("olio unigrado"), il quale descrive la viscosità del liquido a una temperatura specifica (nel caso dei gradi ISO VG, facenti parte della classificazione ISO 3448, 40 °C), oppure può essere costituito da due numeri ("olio multigrado") dove il primo numero è seguito da una W (gradazione Winter) e determina il valore in condizione di temperature rigide, mentre il secondo determina il valore in condizione di temperature elevate. 

I lubrificanti multigrado (SAE 5 W-50, SAE 10 W-40, ecc.) sono: Olio in grado di mantenere inalterate le prestazioni in condizioni di temperatura differenti. Tali oli sono classificati in base a una sigla composta da due numeri intervallati da una W ("winter"); la prima cifra indica la viscosità dell'olio a temperature più rigide; la seconda cifra, più alta, indica la viscosità a temperature elevate.

Mostrando 1 - 14 di 14 articoli